News & Events

“Seal of Excellence” per 3P Engineering

Prestigioso riconoscimento europeo assegnato a 3P Engineering all’interno di Horizon 2020, il più grande programma comunitario di ricerca e innovazione, volto a garantire la competitività dell’Europa a livello mondiale con le più straordinarie scoperte. 3P ha ricevuto il “Seal of Excellence”, certificato di Eccellenza con cui la Commissione Europea riconosce la qualità dell’innovazione, per il progetto Zero-Fowl, dedicato al mondo delle aziende agricole.

“Eccellenza, Impatto, Qualità ed Efficienza della realizzazione”: questi i livelli soglia superati da 3P Engineering, nell’ambito di un processo di valutazione altamente competitivo e condotto da un panel internazionale di esperti che ha definito “progetto di alta qualità” la proposta di 3P.

Propedeutico a “Zero-Fowl” è stato il progetto relativo all’innovativo modello di impianto che 3P Engineering sta sviluppando: Chimera,  Chicken Manure Exploitation and RevAluation. Grazie alla sua portata evolutiva, Chimera è stato selezionato nel 2016 nel programma Life, attraverso cui l’Unione europea eroga finanziamenti per progetti di salvaguardia dell’ambiente e della natura. Chimera risolve in modo semplice la gestione del letame dei polli: la pollina rappresenta non solo un problema ambientale, ma anche un onere rilevante per le aziende agricole, poiché i rifiuti devono essere eliminati tramite appositi impianti o scaricati sul terreno con costi elevati di immagazzinamento, trasporto e smaltimento.

Di dimensione limitata e pertanto installabile all’interno di qualsiasi azienda agricola, l’impianto di 3P trasforma la pollina in fertilizzante ed energia sia termica sia elettrica, per il sostentamento dell’azienda secondo il paradigma dell’economia circolare.

Scopri Chimera