Il Presidente della Regione Marche in 3P Engineering


Visita del Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli e dell’Assessora Manuela Bora in 3P Engineering

 

­

Il Presidente della Regione Marche in 3P Engineering

3P Engineering è stata scelta per una visita del presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, accompagnato dall’Assessora alle Attività produttive Manuela Bora, tra le aziende della provincia di Ancona rappresentative dell’ingegno e della capacità di iniziativa e di innovazione che contraddistinguono il territorio. Grazie al supporto della Regione Marche, 3P Engineering ha sviluppato il progetto E-FESTO (Extra-Flux stoichiomEtric gaS burner cookTOp), POR MARCHE FESR 2014-2020 – Asse 1 – Bando “Promozione della ricerca e dello sviluppo negli ambiti della specializzazione intelligente”, finalizzato allo sviluppo di un innovativo piano cottura con bruciatori ad alto rendimento.
Quasi tutti marchigiane le aziende partner del progetto e che hanno preso parte alla visita del Presidente Ceriscioli e dell’Assessora Bora che ha avuto luogo venerdì 15 febbraio 2019, con la partecipazione di: Andrea Arcangeli per E.S.T. – NG s.r.l.; Gianluca Trosini e Massimo Pettinari per Meccano S.c.p.a; Gloria Rossi di Idea; Filippo Leocani di System di Rosati s.r.l., Renzo Marcanzin per S.I.T. spa. Per l’Università Politecnica della Marche sono intervenuti il Rettore Sauro Longhi, Andrea Monteriù e Sabrina Iarlori per il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione; Marta Rossi e Alessandra Papetti per il Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche.
Numerosi i risultati e le ricadute positive di E-FESTO, a cominciare dallo sviluppo della tecnologia per piani cottura e bruciatori M-Stekio, progetto selezionato dalla Commissione Europea per portata innovativa (Programma Cosme, GA 733513), fino al progetto 3P Cooking, che prevede due tecnologie di base e varie configurazioni estetiche con brevetti di design registrati, che corrispondono a tre marchi distinti – Fireluft, Stekio e Burnerway – per segmenti di mercato differenziati.
Alla base dell’innovativa tecnologia di 3P Engineering, oltre dieci anni di esperienza dell’azienda di Chiaravalle nel settore gas, con lo sviluppo di quattordici brevetti di invenzione industriale, di cui otto registrati per le tecnologie del progetto 3P Cooking. Ulteriore step evolutivo partito dal progetto E-FESTO, è E-FESTO 4.0, che prevede l’industrializzazione dei componenti per bruciatori gas stechiometrici, per la realizzazione di una innovativa tipologia di piano cottura, utilizzando una tecnologia all’avanguardia, grazie al bando regionale 2017 POR MARCHE FESR 2014-2020 – Asse 1 – OS 1 – AZIONE 1.2 Ingegnerizzazione, industrializzazione dei risultati della ricerca e valorizzazione economica dell’innovazione.